Lavatoi genovesi

Lavatoio di Bavastrelli

(inserito da ENRICO PELOS)

  

 

Bavastrelli Ŕ all'inizio di uno degli itinerari che portano in cima al monte Antola nel Parco Naturale Regionale del monte omonimo. La localitÓ si trova nei pressi del Lago del Brugneto ed Ŕ raggiungibile da Torriglia o da Montebruno. Proprio all'inizio del paese e dell'itinerario, in una piazzetta con posteggio, si trova questo lavatoio. Questi lavatoi venivano costruiti nei piccoli centri di campagna all'inizio degli itinerari, in modo da consentire la sosta e l'approvviginamento dell'acqua per gli uomini e gli animali che dovevano affrontare le mulattiere che collegavano i centri tra le diverse valli. I lavatoi/abbeveratoi erano anche punti di incontro e scambio d'informazioni sia per gli abitanti del paese che per i viandanti. Inizialmente costruiti in pietra, vennero sostituiti da parti in cemento ed il Parco, proprio per conservane l'importante memoria storica, ne cura il censimento ed il restauro anche perchŔ alcuni di essi sono oggi importanti anche per l'habitat naturale e animale della zona.  

                              

Il lavatoio-abbeveratoio di Bavastrelli

  

La bella passeggiata/escursione, che porta al monte Antola, in un tratto poco dopo il lavatoio abbeveratoio.

 

Foto e testi di Enrico Pelos

 

 

Torna all'elenco dei lavatoi

 

 


Visualizzazione ingrandita della mappa